COMUNICATO STAMPA19/6/20

RIAPRIAMO LE SCUOLE IN SICUREZZA E SALVAGUARDANDO I DIRITTI
PER QUESTO IL 25 GIUGNO MANIFESTIAMO

L’Unicobas Scuola in questa fase è fortemente impegnato affinché il rientro a scuola a settembre avvenga nel miglior modo possibile, salvaguardando la sicurezza dei lavoratori della scuola e degli allievi, il diritto allo studio e i diritti dei lavoratori.
Per questo Lunedì 16 giugno a Roma abbiamo partecipato agli Stati Generali insieme ad altri sindacati di base, dove abbiamo consegnato al governo 4 documenti che riguardano in dettaglio le nostre proposte per la riapertura delle scuole (vedi sito nazionale www.unicobas.org).
Per Unicobas Scuola ha parlato il Segretario nazionale Stefano D’Errico evidenziando la necessità di assumere subito 240.000 insegnanti e personale ATA per permettere lo sdoppiamento delle classi e da impiegare poi per l’aumento dell’obbligo, finita la pandemia e d’investire 13 miliardi aggiuntivi, anche per intervenire seriamente sull’edilizia scolastica, perché adesso i fondi ci sono. «Se non interveniamo ora sulla Scuola, siamo un Paese di pazzi. Dovremmo far pagare le tasse ai giganti dell’informatica, e invece gli consegniamo la Scuola. Pullulano le “classi virtuali” e i “Collegi virtuali”, in cui non si capiscono nemmeno presenti e assenti. Noi siamo contro la delocalizzazione degli alunni con la scusa del virus. Semmai bisogna estendere l’obbligo scolastico, perché la media dell’obbligo in Europa è di 10-11 anni.” ha detto D’Errico.

Riteniamo quindi che in questo momento particolarmente difficile si debba realizzare una cooperazione attiva di tutti i soggetti che hanno a cuore la scuola pubblica, per rendere possibile, dal prossimo settembre, una riapertura delle scuole in totale sicurezza e col rispetto dei diritti di ciascuno, mettendo da parte soluzioni che hanno già dimostrato inefficacia e insostenibilità (come la DAD), e interventi inaccettabili come quelli finora prospettati da Governo e Ministero.

Per questo Il nostro sindacato ha aderito alle manifestazioni indette da Priorità alla Scuola che si terranno giovedì 25 giugno alle ore 18 nelle maggiori città della Toscana, a Livorno la manifestazione si terrà alla terrazza Mascagni.

il segretario regionale di Unicobas Scuola e Università
Claudio Galatolo

UNICOBAS Scuola & Università
Aderente alla Confederazione Italiana di Base
Sede regionale via Pieroni 27 – 57123 LIVORNO – Tel. 0586 210116
Sito regionale: www.unicobaslivorno.it e-mail: info@unicobaslivorno.it

VEDI PDF – Comst 19-6-20

I commenti sono chiusi