Mobilità: “Tanto tuonò che (non) piovve” Raggiunto l’accordo.

Raggiunto l’accordo sulla mobilità del personale docente e ATA 2017/18, con soddisfazione dei firmatari Confederali e SNALS. La Gilda non firma.

Come al solito i toni trionfalistici stridono con la realtà poiché, nonostante le capriole dialettiche dei firmatari, la CHIAMATA DIRETTA RESTA, con tutta la discrezionalità del Dirigente nella scelta dei docenti destinatari della proposta di contratto.
—>continua a leggere sul PDF<—

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Commenti chiusi