SANDRO GALLI L’INSEGNANTE ANARCHICO CHE FECE DA SOLO PER LA SCUOLA PIU’ DI QUANTO ABBIANO MAI OSATO IMMAGINARE PARTITI, SINDACATI, ‘COSTITUZIONALISTI’E MOVIMENTI.

Siamo al tempo degli anni di piombo, quelli della legge Reale (fermo di polizia) e (ancora) degli strascichi del Codice (fascista) Rocco. Sandro Galli, insegnante anarchico di Bologna, si oppone al giuramento di fedeltà alle leggi dello stato, preteso dai Savoia, dal fascismo e poi ancora dalla Repubblica a ratifica dell’assunzione nella scuola.

—>continua a leggere sul file PDF<—

 

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Commenti chiusi